Versione mobile in costruzione.
ITA
ENG
DEU
facebook
GRADO

Grado, l'Isola d'oro dalle fattezze veneziane, è impreziosita da un dedalo di isolotti che formano la sua suggestiva laguna. Tra le più importanti mete turistiche del Friuli Venezia Giulia, Grado è rinomata per le sue spiagge esposte completamente a SUD, baciate dal sole per l’intera giornata, offrono varie zone diversamente attrezzate per accontentare tutti gli ospiti. Dalla zona più esclusiva all'area sportiva, dalla zona per mamme e bambini all'area libera.

La cittadina affascina anche per il suo centro storico, riservato ai pedoni, dove si possono ammirare gli edifici paleocristiani della Basilica di Santa Eufemia, dalla quale si erge l'Anzolo San Michele, simbolo della città stessa, con il Battistero e il Lapidario e la Basilica di Santa Maria della Grazie, la più antica di tutta Grado.

La centrale Piazza Biagio Marin, fulcro della vita cittadina, è dedicata al famoso poeta locale: qui, puoi ammirare i resti dell'antico insediamento della Basilica della Corte. La gente di queste terre si è sempre sostentata con la pesca. E usava come rifugio i tipici casoni di canne che popolano ancora la laguna. La cucina di mare, perciò, elabora tradizioni antichissime ed è rappresentata dal piatto tipico più famoso: il boreto a la graisàna.
Associazione Amare in bici
via Locchi, 14/1 Gorizia
P.IVA 01190700318 - C.F. 91044880317
Privacy Policy | Credits
© 2018 | All right reserved
Associazione Amare in Bici